Guide

4 Giugno 2019 0

Lavaggio delle pompe con acido muriatico

Di Luca Langiu

L’acquisto di prodotti di seconda mano può rappresentare un’ottima soluzione per risparmiare denaro, aiutando l’acquariofilo ad abbattere l’investimento iniziale, e consente di ridare dignità operativa a tutti quegli oggetti non ancora giunti al termine del loro ciclo vitale.

1 Giugno 2019 0

La manutenzione di uno skimmer di proteine

Di Luca Langiu

Gli skimmer di proteine ​​sono probabilmente una delle componenti più importanti di un moderno acquario di barriera, ma è necessario riservare loro attenzione e manutenzioni costanti, andando oltre alla semplice rimozione dei rifiuti prodotti.

6 Maggio 2019 0

Realizzare una vasca di rabbocco in forex e plexiglass

Di Luca Langiu

Salvaguardare la sopravvivenza di un habitat artificiale e degli esseri in esso contenuti è un’attività relativamente complessa, frutto di particolari e numerose attività volte al mantenimento e alla conservazione di un ambiente chiuso e costantemente sottoposto a decadimento.

3 Maggio 2019 0

I parametri ottimali in un acquario marino di barriera

Di Luca Langiu

Una delle questioni più dibattute in ambito acquariofilo è la corretta determinazione dei parametri chimici dell’acqua. Una soddisfacente conduzione di un acquario passa infatti per il bilanciamento di numerosi parametri ed è  pertanto fondamentale focalizzare l’attenzione sulle tabulazioni dei diversi aspetti chiave della chimica dell’acqua, testando con costanza determinati parametri.

20 Marzo 2019 0

Realizzare una sump in forex

Di Luca Langiu

Nell’acquariofilia marina l’utilizzo di una vasca per la raccolta e il trattamento dell’acqua proveniente dall’acquario è diventata una prassi consolidata, rappresentando la base dei sistemi di filtrazione moderni.

3 Marzo 2019 0

Creare basette per coralli

Di Luca Langiu

Acquistare i supporti per la taleazione dei coralli è indubbiamente dispendioso, e spesso reperirli delle dimensioni adeguate alle differenti esigenze può risultare difficoltoso. Ecco perché sempre più acquariofili ricorrono al fai da te, realizzandole in autonomia.