Mobius, la nuova piattaforma di controllo Ecotech Marine

Mobius, la nuova piattaforma di controllo Ecotech Marine

6 Luglio 2019 0 Di Luca Langiu

Mobius è la nuovissima piattaforma di controllo che Ecotech Marine ha sviluppato per diversi anni, e che attualmente è alle fasi finali dei test. Ecotech, per la realizzazione delle sue pompe Vortech, Vectra e plafoniere Radion, ha utilizzato microchip molto potenti, e il nuovo sistema Mobius potrebbe finalmente liberare il loro vero potenziale, consentendone il controllo senza la necessità di utilizzare l’unità aggiuntiva ReefLink.

I moderni dispositivi mobili dispongono della nuovissima generazione di chip wireless che includono molte funzionalità radio tra cui Wi-Fi, NFC, 4G, LTE e Bluetooth LE.

L’impiego della più recente versione Bluetooth consentirà ai dispositivi di connettersi tra loro senza l’associazione al controller ReefLink e senza connessione ad internet.

Questo nuovo approccio per il controllo dei dispositivi Ecotech consentirà di aver accesso alle impostazioni e alla programmazione attraverso uno smartphone moderno.

Vectra 2 Ecotech Marine

Vectra 2 Ecotech Marine

Quindi, anziché avere un nodo per il controllo centrale come il ReefLink, con Mobius si potrà accedere con facilità alla programmazione già esistente nella rete dei dispositivi smart.

Per quanto ci è dato conoscere oggi, attraverso il sistema Mobius sarà possibile controllare tutti i nuovi dispositivi Ecotech acquistati nell’ultimo anno circa, mentre un gran numero di prodotti e modelli già equipaggiati con chip che supportano lo standard Bluetooth LE, saranno comunque aggiornabili.

Tuttavia i due sistemi Ecosmart Live e Mobius saranno compatibili e potranno operare parallelamente. Questo faciliterà enormemente la vita agli utenti che non saranno costretti a migrare alla nuova piattaforma se giù utilizzano ESL.

Plafoniera Radion Ecotech Marine

Plafoniera Radion Ecotech Marine

L’impiego di Mobius potrebbe determinare grandi innovazioni in futuro e consentirà a Ecotech di sviluppare e rilasciare ancora più dispositivi e accessori per acquari.

Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
RSS